Giustizia, Fdi: “Riforma Cartabia compromesso al ribasso, la maggioranza comprime il dibattito anche in Commissione”

La maggioranza fugge dal confronto su un tema nevralgico per i cittadini come quello della riforma del processo penale. Dopo aver acquisito in Cdm il via libera alla fiducia azzerando quindi il confronto in aula, la maggioranza comprime il dibattito anche in Commissione, abbattendo la mannaia dei segnalati sul complesso degli emendamenti che saranno discussi: 400 in luogo dei circa 2000 originariamente depositati dai gruppi e senza tenere conto, rispetto alle precedenti legislature, che vi è un fronte di maggioranza molto ampio e che l’unico partito di opposizione si troverà a poter discutere solo qualche decina di emendamenti.

La riforma targata Cartabia si conferma purtroppo un compromesso al ribasso a dispetto dei roboanti annunci, si rischia di falcidiare importantissimi processi come quelli di mafia senza andare all’origine del problema della durata dei processi. Un’occasione persa per una maggioranza che ha bisogno di compattarsi attorno al voto di fiducia per mantenere le poltrone

Condividi questo post
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Vuoi essere sempre aggiornato
sulle mie iniziative e attività politica?