Giustizia, Delmastro: “Maggioranza tribalizzata tra manettari e finti garantisti”

Ad un giorno dalla discussione generale ancora non si conosce quale sarà il testo finale della riforma della Giustizia. La maggioranza è tribalizzata tra giustizialisti manettari e finti garantisti. L’unica certezza è che viene ampliata l’area della impunità e delle misure alternative al carcere per contrastare il sovraffollamento. Per Fratelli d’Italia il sovraffollamento carcerario si contrasta con un enorme piano di edilizia carceraria sostenuto con i fondi del PNRR e non con il “toppa libera tutti” del ministro Cartabia.

L’Italia ha bisogno di certezza della pena e non di gettare la spugna nel contrasto alla criminalità

Condividi questo post
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Vuoi essere sempre aggiornato
sulle mie iniziative e attività politica?