Delmastro: “Da maggioranza colpo di mano su Commissione d’Inchiesta”

A luglio Fratelli d’Italia ha denunciato il colpo di mano con cui la maggioranza ha stravolto le finalità della Commissione di Inchiesta sulla Pandemia, limitandola ai soli fatti antecedenti al 30 gennaio 2020 accaduti in Cina. Dopo che ieri, tramite il servizio pubblico si è appreso che il Ministro Speranza intervenne direttamente sul direttore generale OMS Europa, per discutere del report su Zambon, sappiamo perché non si vuole condurre l’inchiesta parlamentare su quanto accaduto in Italia sin dalla prima ondata. È da luglio che il dibattito sulla Commissione di Inchiesta viene rinviato e anche questa settimana non si terrà, essendo misteriosamente scivolato nel calendario. Fratelli d’Italia pretende che si discutino gli emendamenti da noi presentati per ripristinare la piena operatività della Commissione. Ci aspettiamo che anche chi oggi nella maggioranza si dichiara a favore della Commissione di Inchiesta, li voti

Condividi questo post
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su print
Condividi su email

Vuoi essere sempre aggiornato
sulle mie iniziative e attività politica?