Roma, 30 aprile 2019

“La storia si sta incaricando di proclamare la libertà del popolo venezuelano che a Caracas continua a scendere in piazza per sostenere Guaidò. Anche i militari che in queste ore hanno liberato l’oppositore Leopoldo Lopez, sostengono ormai apertamente il presidente ad interim. Senza l’appoggio dei militari il regime di Maduro ha ormai un solo sostegno in tutto il mondo: quello del governo italiano che non ha ancora riconosciuto Guaidò. Ci appelliamo ancora una volta al nostro governo affinchè non rimanga al palo della storia e al fianco del dittatore rantolante”.

Andrea Delmastro

Iscriviti alla newsletter

Resta informato sulle mie attività

Grazie, la tua iscrizione è andata a buon fine!