ROMA, 18 luglio 2019

“Il voto della Lega a Bruxelles sul Venezuela è un ottimo segnale perchè finalmente si sottrae all’abbraccio mortale dei 5Stelle che la conduceva al fianco di una delle più brutali e sanguinarie dittature dei nostri giorni. Ho presentato, per Fratelli d’Italia, decine di risoluzioni in Commissione Esteri affinchè il Governo riconoscesse Guaido presidente ad interim come tutte le altre nazioni europee, ma sono sempre state bocciate da una maggioranza ostaggio del talebanesimo pentastellato. Oggi stesso, alla luce della piacevole novità, chiederò l’immediata calendarizzazione di una mozione per il riconoscimento di Guaido. La Lega può affrancarsi anche in Italia dalla sinistra ideologia grillina che pare avere una particolare predilezione per qualsiasi dittatore si agiti nel mondo”.

Andrea Delmastro

Iscriviti alla newsletter

Resta informato sulle mie attività

Grazie, la tua iscrizione è andata a buon fine!