Roma, 13 gennaio 2018

Bene Presidente Bolsonaro per aver caparbiamente inseguito l’impunito Battisti. A suo tempo avevamo inutilmente chiesto al Governo italiano che richiedesse immediatamente al neoeletto Bolsonaro l’applicazione di misure di sorveglianza speciale. Il coniglio mannaro riusci’ a scappare. Ora immediatamente in Italia per ergastolo senza sconti, senza pieta’, senza benefici: la giustizia italiana deve risarcire le vittime anche per tutti gli anni in cui il terrorista li’ ha irrisi dal suo esilio dorato e protetto dalla sinistra internazionale.

Andrea Delmastro 

Iscriviti alla newsletter

Resta informato sulle mie attività

Grazie, la tua iscrizione è andata a buon fine!