Roma, 13 dicembre 2018

Il terrorista islamico di Strasburgo era attenzionato dalle forze dell’ordine, per via della sua nota radicalizzazione, ma non potevano fare nulla. Quanto accaduto deve far riflettere sulla necessità di nuovi a strumenti giuridici per fronteggiare la guerra asimmetrica che i terroristi islamici stanno portando nel cuore delle nostre città. Fratelli d’Italia ha proposto il reato di integralismo islamico anche per fornire uno strumento di intervento. Vogliamo attendere un nuovo attentato per riflettere sull’inadeguatezza delle nostre norme o vogliamo difenderci? Ancora una volta offriamo soluzioni a questo governo: approvi subito il reato di integralismo islamico per difendere l’Italia e gli italiani.

Andrea Delmastro

Iscriviti alla newsletter

Resta informato sulle mie attività

Grazie, la tua iscrizione è andata a buon fine!