Roma, 27 Giugno

“Il cappio dorato si stringe attorno al collo di Conte e dell’Italia. Il duo franco-tedesco ieri ha assestato un colpo micidiale alla nostra nostra Nazione: mentre Lagarde precisava che il Recovery Fund non è ancora pronto, Merkel sollecitava Conte a usare il Mes. Difficile non immaginare una strategia coordinata per spingere l’Italia sul baratro del Mes. E’ questa l’Europa della solidarietà vagheggiata da Pd e M5Stelle? La misura è colma: Conte proponga lo scioglimento del Mes e avrà immediatamente 14 miliardi di euro degli italiani da utilizzare per far fronte alla crisi senza condizionalità, senza interessi, ma soprattutto senza sottoporre l’Italia alle mortificanti forche caudine franco-tedesche”.

Andrea Delmastro

Iscriviti alla newsletter

Resta informato sulle mie attività

Grazie, la tua iscrizione è andata a buon fine!