Roma, 17 Gennaio 2020

“Il Pd festeggia perchè la Cassazione ha deciso che Carola Rackete ha fatto bene a speronare la motovedetta della Guardia di Finanza. Nulla di strano: sono anni che politicamente forzano i confini per l’immigrazione di massa. Stupisce la crassa ignoranza dell’ultras Matteo Orfini che, ubriaco di immigrazionismo, si scaglia contro Giorgia Meloni sostenendo che le sentenze le fanno i giudici. A parte la banalità dell’affermazione, forse Orfini non sa che la richiesta di arresto e il successivo ricorso è stato avanzato dal Procuratore della Repubblica di Agrigento e non da Giorgia Meloni. Se debbo scegliere una magistratura sto al fianco di quella che considera reato speronare una motovedetta della Guardia di Finanza, non quella che lo considera un mirabile esempio di umanita’”.

Andrea Delmastro

Iscriviti alla newsletter

Resta informato sulle mie attività

Grazie, la tua iscrizione è andata a buon fine!