Roma, 28 Maggio

“Il dragone cinese sta allungando i suoi artigli sull’orgogliosa isola di Hong Kong, tramite i suoi sgherri. Ma il governo, con la Via della Seta, ha ormai acquisito un atteggiamento troppo remissivo nei confronti di Pechino. Le dichiarazioni dei Cinque Stelle sono un tentativo goffo di non affrontare il tema di una Cina che vuole piegare l’indipendenza di Hong Kong. Mai come nel caso di Hong Kong il tema della sovranita’ si coniuga con quello dei diritti umani: non c’e’ uno scontro sovranita’ contro diritti, ma i due aspetti si reggono l’uno con l’altro perfettamente. Infine, sul paragone che viene avanzato dai Cinque Stelle fra quanto accade a Minneapolis e quanto accade ad Hong Kong è prova che siamo di fronte a marziani che non si rendono nemmeno conto che tra i due casi passa la stessa differenza che passa fra intelligenza e stupidita”

Andrea Delmastro

Iscriviti alla newsletter

Resta informato sulle mie attività

Grazie, la tua iscrizione è andata a buon fine!