Roma, 28 agosto 2018

“L’inopinata iniziativa giudiziaria contro Matteo Salvini ha fatto dimenticare per qualche ora quello che oggi i cittadini giustamente preoccupati ci ricordano: anche Rocca di Papa è in Italia. Il problema ancora una volta non è redistribuire né tantomeno chi ospita i presunti profughi, sia esso la Caritas o una delle tante cooperative che si sono arricchite negli anni con il business dell’accoglienza. Il problema è bloccare le partenze dalla Libia attraverso un blocco navale concordato con le autorità locali, come da tempo propone Giorgia Meloni e come fece Prodi in Albania nel ‘97. È su questo tema e sull’istituzione di un fondo europeo per il rimpatrio dei clandestini che il governo dovrà battagliare in Europa”.’

È quanto ha dichiarato il deputato di Fratelli d’Italia Carlo Fidanza, intervenendo questa mattina a “L’aria che tira Estate” su La7.

Iscriviti alla newsletter

Resta informato sulle mie attività

Grazie, la tua iscrizione è andata a buon fine!