Roma, 11 marzo 2020

“Per il Pd e Leu il problema delle rivolte nelle carceri e’ il sovraffollamento, la pena degradante, le condizioni dei detenuti, la funzione rieducativa della pena. Interventi lunari di una sinistra che non riesce mai a stare dalla parte della ragione e delle divise. Per Fratelli d’Italia il problema sono i delinquenti che hanno messo a ferro e fuoco le nostre carceri e per i quali chiediamo isolamento immediato, revoca di ogni beneficio, esclusione futura da ogni beneficio, processi per direttissima. A differenza della sinistra, siamo senza se’ e senza ma, al fianco della Polizia Penitenziaria che chiede durezza, fermezza e pugno di ferro nella risposta ai delinquenti che hanno animato le rivolte”.

Andrea Delmastro

Iscriviti alla newsletter

Resta informato sulle mie attività

Grazie, la tua iscrizione è andata a buon fine!