Roma, 22 ottobre 2020

“L’ultima geniale trovata del governo giallo-rosso esce dalla bocca della senatrice Valente che ritiene doveroso ‘ridimensionare la magistratura onoraria’. E mai entrata la senatrice in un tribunale? Sa che circa il 90% delle udienze penali monocratiche si regge sulla magistratura onoraria? Sa che circa il 50% della giustizia italiana è resa da magistrati onorari e giudici di pace? Le sentenze europee e italiane riconoscono finalmente diritti a magistrati onorari e giudici di pace e la risposta del Governo è eliminarli pur di non riconoscere loro diritti? Una follia! Fermiamo il governo del declino prima che rovini per sempre la giustizia italiana che, senza la magistratura onoraria, semplicemente implode. Solo un governo di incapaci, inadeguati e pressapochisti può credere che la giustizia italiana possa sopravvivere un solo giorno senza l’apporto della magistratura onoraria”

Andrea Delmastro

Iscriviti alla newsletter

Resta informato sulle mie attività

Grazie, la tua iscrizione è andata a buon fine!