Roma, 29 ottobre 2018

RISOLUZIONE IN COMMISSIONE

La III Commissione,

premesso che:

Cesare Battisti nel 1993 fu condannato in contumacia all’ergastolo dalla giustizia italiana per quattro omicidi, due commessi materialmente, per gli altri due in concorso, durante gli anni di piombo del terrorismo;

Il brigatista rosso si è rifatto una vita in Brasile confidando nella protezione del Governo brasiliano che non ha mai estradato il predetto;

Il terrorista è stato arrestato nell’ottobre 2017 al confine tra Brasile e Bolivia perché sorpreso con una somma in contanti superiore al consentito e sospettato di tentare la fuga dal Brasile per evitare la possibile estradizione.

A fronte della formale accusa di contrabbando di valuta e riciclaggio di denaro e al relativo arresto, Cesare Battisti è stato destinatario di misure cautelari e segnatamente della misura del braccialetto elettronico;

Nell’Aprile 2018 le misure applicate a Cesare Battisti sono state revocare della Suprema Corte di Giustizia del Brasile;

La Procura Generale del Brasile, in passato, ha ribadito che relativamente alla consegna del terrorista dei Proletari armati per il Comunismo, “la decisione è esclusivamente delPresidente della Repubblica”;

Il Supremo Tribunale Federale brasiliano aveva già concesso l’estradizione poi improvvidamente negata dal Presidente Lula nel 2010;

Jair Bolsonaro, eletto Presidente del Brasile, proprio il 28 ottobre scorso, ha sempre precisato di voler conferire nuovi rapporti con l’Italia anche per il tramite della consegna del brigatista rosso, come sempre richiesto dalle autorità competenti;

impegna il Governo,

ad attivarsi immediatamente per richiedere al neo eletto Presidente Jair Bolsonaro l’estradizione del brigatista rosso Cesare Battisti, trattandosi di atto politico e discrezionale;

In ogni caso a chiedere immediatamente l’applicazione di misure cautelari affinchè Cesare Battisti non tenti, come già in passato, la fuga in altri paesi dell’America Latina;

​​​​​​​​​​DELMASTRO

Iscriviti alla newsletter

Resta informato sulle mie attività

Grazie, la tua iscrizione è andata a buon fine!